top of page
Cerca

#16118 - Testo

Qualcosa era cambiato

e non si poteva dire

restava squallore,

finzione


Baciare la tua ombra


e poco più.


Come sempre te ne vai,

quando arriva la neve.


Perdi il tuo potere e

mi lasci a ripensare

quanto


Esatto


È sciocco


Cretino stare così


per te

per nulla.


Un filo velenoso

fatto di rimpianti e sensi di colpa


corpi che non sanno parlarsi con disinvoltura.


Teste spente, volate via.





Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page